La miseria del mondo

Di tutte le forme di persuasione occulta, la più implacabile è quella esercitata semplicemente dall’ordine delle cose

Pierre Bourdieu

Qualche giorno fa, mentre mi recavo in libreria per pagare la mia quasi quotidiana “tassa in libri”, ho incrociato, semi nascosta dietro un angolo, una donna non più giovane, italiana, vestita con una certa dignità,  anche se poveramente. Mi ha fermato: “Scusi, signora, posso farle una domanda?”.

Naturalmente l’ho fissata con una certa diffidenza, sia pure mascherata da un sorrisetto di cortesia. Pensavo, francamente, fosse una testimone di Geova, o qualcosa del genere.

E invece mi fa, a voce bassa, precipitando le parole, con un’espressione negli occhi fra implorazione e terrore: “Mi potrebbe dare qualche spicciolo per comprarmi qualcosa da mangiare? Perché è da ieri che non mangio, e mi sento svenire”.

Continue reading