Spoon River in Maremma

Spoon River in Maremma

Sembra, in apparenza, una narrazione realistica quella che Sacha Naspini  cesella nel suo «Le case del malcontento», impreziosita dall’uso sapiente del vernacolo locale, dal disegno accurato di quei dettagli paesani che fanno tanto colore locale: modi di dire, imprecazioni, il netto e diretto volgare toscano che tanto diverte quelli che … Continue reading

Viva la Storia!

Viva la Storia!

Il «nuovo» Esame di Stato non mi piace affatto, ma la levata di scudi che inferisce dalla scomparsa della specifica traccia di Storia nella prima prova addirittura la cancellazione tout court dello studio della Storia dal curriculum di studio, mi pare una grande sciocchezza. In genere solo un ragazzo su … Continue reading

Individutopia. Un romanzo ambientato in una distopia neoliberale

Ricordate la famosa frase di Margaret Thatcher «La società non esiste, esistono soltanto gli individui»? Vero emblema di un’epoca, punto di svolta verso una condizione dalla quale non riusciamo ad uscire, a tal punto si è incistata nelle coscienze. Ognuno per sé, ognuno in competizione con gli altri per raggiungere … Continue reading

Noi, The Zen Circus, la musica che ti salva la vita e note sparse di varia umanità

Noi, The Zen Circus, la musica che ti salva la vita e note sparse di varia umanità

Di musica ne ho ascoltata tanta, e la musica ha tracciato i confini del mio mondo. Non sono mai diventata un’esperta, questo no, e non mi si chiedano citazioni, rimandi, date, aneddoti, influenze, definizioni. Ma la musica, ascoltata disordinatamente, compulsivamente, è stata sempre il mio specchio, la mia medicina, il … Continue reading

Rieccola

Rieccola

Rieccomi. Non so più quante volte, negli ultimi anni, ho abbandonato e ripreso in mano questo blog. Fagocitata dall’immediatezza di Facebook e scoraggiata dall’impressione che, nonostante il tempo perso per scrivere, riscrivere, correggere, limare, adornare un post qui su «Contaminazioni», fossi in grado al massimo di attirare l’attenzione sul titolo … Continue reading