Risposta a Civati, come promesso

Qualche settimana fa, Pippo Civati era a Piombino e, al termine del suo intervento, intelligente e stimolante come sempre, ha detto: A quelli che ci chiedono:“Cosa ci stai a fare dentro il PD?“, rispondiamo piuttosto: “Cosa ci state a fare voi, fuori?”. 

Quando mi sono avvicinata per salutarlo (perché, quando ancora bazzicavo dalle parti del PD, ho avuto modo di incrociarlo personalmente e di parlarci un po’, quindi mi pareva educato), non mi sono potuta trattenere: “Potrei scrivere un trattato per spiegarti cosa io e quelli come me ci facciamo, fuori …” Ha risposto con una risata: “No, ora no. Scrivimi, magari”.

Continue reading

Novembre 2013. Inizio terapia a scalare per disintossicazione da Facebook

Da qualche giorno sono decisamente poco attiva nel variegato e caotico mondo di Facebook. Prima di tutto, perché ho altro da fareanche su Internet, ma non solo su Internet (c’è tutto un mondo intorno – cantavano un tempo i Mattia Bazar – nonostante la digitalizzazione spinta della nostra realtà, e vale ancora la pena esplorarlo prima che sia definitivamente inghiottito in qualche fantastico buco più o meno cyber). In secondo luogo perché, lo confesso, Facebook per me, nonostante la quantità  e la varietà dei miei contatti, sta diventando abbastanza noioso. Infine sento di aver bisogno di riconquistare adeguati livelli di selettività e concentrazione rispetto a quello che è davvero importante sapere e condividere: Facebook è incredibilmente rumorosoe ogni tanto ci vuole silenzio, per ritemprarsi.

Continue reading